Tutti a spiegare come investire soldi

Potrebbe sembrare assurdo ma da qualche anno sul web e nel mondo reale sembra che siano divenuti tutti altruisti e pronti a dispensare consigli su come investire i propri soldi. Ognuno per il proprio settore, ognuno con una propria strategia, ognuno con un metodo infallibile. Sarà tutto vero? Per niente, solo, e tanti, specchietti per l’allodola di turno.

Infatti, salvando qualche sito che ha la decenza di dare consigli definiti in un tempo ed in un importo come in questo articolo, si tratta di testi vuoti, privi di contenuti e talvolta di qualuqnue coerenza logica. Scritti solo, ed esclusivamente, a favore di quel servizio, di quello strumento e guarda caso proprio con un banner pubblicitario pronto per essere cliccato.

Ma questo discorso non vale solo per il web. Stessa cosa per i magazine di bassa qualità, per la televisione spazzatura. Insomma, viviamo in un mondo dove tutto è costruito intorno all’utente medio, in questo casop roprio noi. Ma quindi bisogna diffidare da ogni cosa? Non proprio! Bisogna prestare la massima attenzione quando qualcuno ci spiega come investire i nostri soldi, alla pari di quando si va in banca ed un consulente tenta di appioppare il solito titolo tossico o il fondo poco liquido.

L’unica strategia davvero buona per investire i propri soldi è leggere, imparare e prendere notizie. Anche dal web, quindi anche dal posto dove le notizie sono le meno controllate del mondo. L’importante è cercare di scindere la realtà dall’invenzione, il contenuto utile dal contenuto vuoto. Nel mondo facciamo di continuo questo processo, perché mai non dovremmo essere in grado di farlo su internet.
Sarebbe da folli dire che è impossibile trovare contenuti utili, infondo ne abbiamo citato uno proprio in questo post, ma siamo davvero certi di riuscire a fare sempre la giusta riflessione. Perché mai chi si sta arricchendo dovrebbe spiegarci come fare?

giugno 12th, 2015 by