La professione del collezionista

Quella del collezionismo è stata da sempre vista come un mero hobby eppure perché non trasformare la propria passione in un modo per poter guadagnare e far diventare un lavoro ciò che ci piace fare?

Da sempre, uno degli obiettivi dell’uomo è quello di cercare un lavoro che piaccia. Purtroppo, negli ultimi anni questo desiderio si è ridotto a quello di cercare un lavoro, cosa che è diventata davvero molto difficile.

Tuttavia, è ancora possibile inventarsi qualcosa. C’è tanta gente con tanti soldi e tanti vizi, che sarebbe pronta ad investire nella tua conoscenza, per farsi aiutare a costruire la propria collezione.

Come sempre, per distinguersi dagli altri è importante formarsi ed informarsi. Così, se pensate di diventare degli esperti collezionisti di orologi dovrete studiare continuamente, per poter consigliare i vostri committenti su quali Rolex usati Roma acquistare, ad esempio, e quale cifre offrire a chi è in possesso di un orologio che potrebbe stare bene nella collezione del vostro cliente.

Per avere più opportunità sarebbe naturalmente il caso di diversificare i campi in cui operare, le collezioni di cui essere esperti. Basta studiare un po’ di più e si potrà beneficiare delle conoscenze e delle amicizie strette per un tipo di collezione, per avvantaggiarsi anche nell’acquisto di oggetti facenti parte di altri tipi di collezioni.

Vedrete che i diversi campi sono tutti collegati. Inoltre, i collezionisti che richiederanno le vostre consulenze parleranno tra di loro ed anche se i loro hobby saranno diversi, se saprete ben adattarvi, sarete pronti a soddisfare ogni richiesta di consulenza da questi collezionisti.

Siete pronti a far diventare la vostra più grande passione in un lavoro divertente?

settembre 26th, 2016 by